subscribe: Posts | Comments

La Libia che destabilizza L’Europa...

        Lettera aperta al Ministro dell’Interno Marco Minniti Gentile Ministro, Avrei voluto condividere con lei alcune mie personali considerazioni faccia a faccia durante un incontro informale fra di noi e che riguardano quello che sta succedendo in Libia da anni e quello che lei sta provando a fare per contrastare il traffico di esseri umani e il terrorismo di matrice Jihadista. Ci eravamo ripromessi di farlo quando ci siamo incontrati i primi di gennaio di quest’anno al Museo del Bardo a Tunisi, ma purtroppo non c’è stato modo per rivederci e approfondire l’argomento. Discutere di queste questioni così complesse, che l’Italia sta cercando di gestire da decenni. Da qui la mia decisione, in quanto cittadino italiano di origini tunisine e...

La Libia che destabilizza L’Europa
posted on: Ago 27, 2017 | author: Salah Methnani

Europee 2014, La carica dei populisti

Senza andare a spulciare nei minimi dettagli l’esito definitivo delle elezioni europee, una rapida occhiata ai risultati forniti dal ministero dell’interno fa emergere a mio avviso due dati molto significativi. Il primo è che si sono triplicati i seggi degli euroscettici all’interno del nuovo Parlamento. Il secondo dato, che è l’altra faccia di una stessa medaglia, riguarda il voto massiccio anti-immigrati espresso in diversi paesi dell’Unione. Viene, intanto spontaneo domandarci cosa andranno a fare i nuovi eletti in un Parlamento che dicono “di voler fare esplodere”, come è il caso per esempio del partito Polacco Knp, che ha conquistato 4 seggi con il 7% dei voti. A questa domanda, prima o poi, i neo-eletti dovranno pure rispondere. Nel...

Europee 2014, La carica dei populisti
posted on: Mag 27, 2014 | author: Salah Methnani

Sguardo italiano e identità dell’altro...

Quando una persona lascia il proprio paese per andare a vivere altrove si ritrova inevitabilmente a confronto con una realtà che non somiglia a quella che lascia alle sue spalle e costretto ad imparare altre lingue, altri linguaggi, altri codici. Appena l’emigrante varca la soglia d’ingresso del paese ospitante e veste l’abito dell’immigrato diventa subito l’oggetto di vari interrogativi da parte dei suoi acquisiti concittadini; e il principale soggetto di una nuova, lenta e progressiva trasformazione caratteriale nell’arduo tentativo di poter aderire in pieno alla nuova società che lo ha accolto. Come un accusato in un’aula di tribunale l’immigrato subisce i più disparati tipi di domande; e come una spugna comincia ad assorbire, consciamente o inconsciamente gli usi,...

Sguardo italiano e identità dell’altro
posted on: Mag 14, 2014 | author: Salah Methnani